fbpx

Oggi ti voglio parlare del solstizio d’inverno e del suo potere di trasformazione.

 

La parola solstizio deriva dal latino ed è formata da sole e fermarsi: è infatti il momento in cui il sole si ferma.

Proprio per questo, il solstizio d’inverno corrisponde alla giornata più corta dell’anno.

È anche il giorno dal quale le giornate ricominciano ad allungarsi, quindi dal punto di vista simbolico possiamo interpretarlo come la vittoria della luce sulle tenebre.

 

 

Cosa succede dal punto di vista della natura?

È in una fase di gestazione, la più intensa, quella in cui le energie si ritirano verso l’interno.

 

Le foglie cadute in autunno fungono da fertilizzante, i semi sono nel terreno, in alcuni casi coperto dalla neve, e si preparano a germogliare.

Gli animali si ritirano in letargo.

 

 

L’inverno corrisponde alla fase di chiusura di un ciclo, e l’apertura di una nuova fase, di rinascita.

 

 

È quindi, come spesso accade, dalla natura che possiamo trarre ispirazione per fluire al ritmo delle stagioni.

 

 

È questo uno dei momenti migliori per guardare dentro noi stessi, osservare in silenzio le energie che si muovono dentro di noi, maturare consapevolezza e prepararci alle nuove possibilità della prossima stagione.

 

 

È un momento di transizione, in cui siamo soliti tirare le somme, fare bilanci che a volte sono positivi, altre volte hanno un sapore amaro.

Ascoltare queste emozioni, sia quelle piacevoli sia quelle meno confortevoli, è una grande occasione, per maturare una connessione profonda con noi stessi, in modo da aggiungere valore alla nostra vita, comprendere quali sono i nostri bisogni più autentici, i nostri desideri.

 

 

È anche il momento per seminare le intenzioni – i ben noti buoni propositi, che sappiamo funzioneranno ben poco se non sono allineati con i nostri profondi desideri.
Al contrario, le intenzioni allineate con i nostri bisogni autentici e i nostri desideri saranno per noi un faro potente e luminoso per guidarci nei passi successivi.

 

 

Ma come allineare desideri, bisogni e intenzioni?

Qui trovi un percorso completamente gratuito, che ho preparato per te, che ti aiuterà proprio in questo.

In più ti sarà utile anche per capire come vuoi sentirti il prossimo anno, e quali passi sono necessari per realizzare il tuo desiderio.

 

 

3, 2, 1 … si parte!