fbpx

Chi sono

IMG_20200527_092651

Sono nata nel 1988 a Trieste.

Se mi chiedi di definirmi con una parola vado in crisi: sono una cosiddetta multipotenziale – se vuoi approfondire ti suggerisco questo video di Emilie Wapnick!

In pratica, sono una di quelle persone che si appassiona a tanti argomenti differenti tra loro e poi combina idee di camp diversi, le collega tra loro, creando mix esplosivi

Talmente esplosivi che la mia amica Federica qualche anno fa mi ha definita come “un litro di acqua frizzante che però sta in una bottiglietta da mezzo litro”.

Ancora non lo sapevo, ma quel momento ha sancito l’inizio di una grande rivoluzione nella mia vita.

Nel corso degli anni ho cambiato moltissime volte, tanto nella mia vita personale quanto in quella professionale – il mio amico Enrico dice che ormai sono “esperta di cambiamenti” 🙂

Come avrai capito, la grande sfida della vita è, per quanto mi riguarda, restare fedele a me stessa.

Autenticità e verità sono i miei mantra, in qualsiasi momento della mia vita.

Ho desiderato ed agito alcuni dei cambiamenti più radicali della mia esistenza, altri li ho subiti per volere degli altri o per le circostanze nelle quali mi sono ritrovata.

Le costanti di ciascuno di questi momenti di rivoluzione sono state il dolore, la fatica e la prospettiva di un futuro che poteva essere migliore del presente, se mi fossi impegnata per farlo accadere. 

Un’altra sensazione che mi ha accompagnata nei cambiamenti è stata la possibilità: di un nuovo inizio, di una nuova fase della vita, di una serie di avventure da vivere ed essere felice. 
Di una nuova me.

In cosa credo

Nelle possibilità infinite di cambiare.

Nelle risorse che abbiamo tutti, e che alle volte attendono solo di essere individuate. 

Nella resilienza.

Nella fatica necessaria per rialzarsi.

Nell’allenamento e nell’apprendimento. 

Nelle alternative.

Nel potere delle parole.

Nell’azione.

“Il caso non esiste” – cit. (Kung Fu Panda)

Amo

Vogare.

Leggere con calma il giornale il sabato mattina.

Passeggiare con i cani nei boschi.

Le routine che si possono stravolgere.

Scoprire nuova musica.

Bikram Yoga.

Tenere un diario (soprattutto nei periodi di trasformazione).

I classici Disney.

Il sushi.

La gentilezza.