Chi sono

allegra-tracanelli

Sono nata nel 1988 a Trieste.

Se mi chiedi di definirmi con una parola vado in crisi: sono una cosiddetta multipotenziale – se vuoi approfondire ti suggerisco questo video di Emilie Wapnick!

In pratica, sono una di quelle persone che si appassiona a tanti argomenti differenti tra loro e poi combina idee di campi diversi, le collega tra loro, creando mix esplosivi

Forse è anche per questo che ho cambiato pelle tante volte, sia a livello professionale che a livello personale.

E ho capito la grande sfida della vita, per quanto mi riguarda, è restare fedele a me stessa.

Autenticità, verità e libertà sono i miei mantra, in qualsiasi momento della mia vita – valori che significano ancora di più da quando, nel 2022, sono diventata mamma.

In cosa credo

Nelle possibilità infinite di cambiare.

Nelle risorse che abbiamo tutti, e che alle volte attendono solo di essere individuate. 

Nelle sensazioni “di pancia”.

Nell’allenamento e nell’apprendimento. 

Nel potere delle parole.

Nell’azione.

“Il caso non esiste” – cit. (Kung Fu Panda)

Che cosa amo (in ordine sparso)

Fare il sudoku. 

Passeggiare con i cani nei boschi.

Le routine che si possono stravolgere.

Scoprire nuova musica.

Fare Yoga.

Essere la mamma di Gioele.

Tenere un diario (soprattutto nei periodi di trasformazione).

I classici Disney.

Il sushi.

La gentilezza.